Simona Tagli

Scrivere per una rivista di estetica come La Pelle Beauty può riservare belle sorprese. Come ritrovarsi in una serata di gala e fare la conoscenza di personaggi celebri della televisione o del cinema ed iniziare una piacevole conversazione che, ben presto, si trasforma in una intervista. E’ ciò che ci è capitato di recente, incontrando Simona Tagli, una presenza importante della televisione, cui abbiamo pensato di rivolgere qualche domanda.

Come riesce a conciliare la vita di mamma con quella di show-girl?

Con un po’ di attenzione nel gestire gli impegni si riesce ad essere prima mamma e poi personaggio pubblico, continuando così  a rispondere alle richieste di apparizione che mi arrivano dalle varie emittenti.

A cosa crede che sia dovuto il suo lungo successo professionale?

La voglia di metterti sempre  in discussione, necessaria se vuoi conservarti spazi e prospettive  professionali,cercando di tirar fuori il meglio. Un impegno costante, se non addirittura crescente. Divenire un personaggio famoso può essere anche conseguenza di una serie di casualità, riuscire a costituire una

presenza costante in TV è possibile soltanto grazie all’affetto dei telespettatori, che sei riuscito a meritare e consolidare con professionalità e responsabilità costanti nel tempo.

Lei continua ad essere bellissima, come fa a mantenersi in forma?

Nel mio lavoro essere in forma è un obbligo, sia per gli impegni immediati che per quelli futuri. Vuol dire investire su se stessi. Sono convinta che l’apparenza sia il riflesso di ciò che siamo dentro e che il nostro equilibrio si rifletta in quello che si fa. La ricerca delle cose buone e positive si trasforma in positività e si trasmette a chi ci circonda.

Oltre a questo?

Un po’ di attività fisica, certo,ed una alimentazione bilanciata, non come dieta fine a se stessa, ma come regola che porta a mangiare di tutto nella giusta misura, fornendo al nostro corpo il corretto cocktail di elementi nutrizionali e di energia che lo preservano più giovane e tonico, fermo restando un piacevole strappo alla regola ogni tanto.

Ma qual è il segreto della sua bellezza, qualcosa che consiglierebbe a chi le vuole bene e l’ammira?

Una novità: di recente ho avuto la possibilità di provare la biodermogenesi, un sistema di lavoro che permette un proprio risveglio cellulare della pelle, che tende a rigenerarsi e compattarsi. Un trattamento che mi ha dato grande soddisfazione, in quanto insieme all’efficacia evidente ho riscontrato

una notevole gradevolezza che rende la seduta piacevole e rilassante, tanto che ora è un appuntamento fisso. Mi ha permesso di ottenere ottimi risultati su smagliature e tonificazione del corpo e del viso.

Quindi la biodermogenesi® è il segreto di Simona?

Ma lei non ha problemi di rughe!

Esatto, ed è proprio perché voglio ritardarne il più possibile l’arrivo che faccio ricorso alla biodermogenesi® anche nel trattamento del volto e del collo. La mia pelle è diventata da subito più tonica e vellutata, che, devo ammeterlo, a volte mi sono persino dimenticata di truccarmi.

Articolo di Filippo Testa – La Pelle Beauty di gennaio 2011

Nella foto Simona Tagli con il responsabile del progetto biodermogenesi Maurizio Busoni

Expo Italia S.r.l. - P. IVA: 04697040485 - Hosting e Web Design Zonazero - Echoart